header
Condizioni generali e istruzioni

Condizioni Generali e istruzioni

  1. Ordinare i prodotti su www.boscoegiardino.com è semplicissimo! Per fare acquisti è necessario registrarsi per creare un account personale per rendere i vostri acquisti semplici e veloci. La registrazione si può fare all’momento dell’acquisto implica l’accettazione delle condizioni generali di vendita.

  2. In fase di registrazione fornire tutti i dati richiesti compresa P.IVA

  3. Procedere con l’acquisto cliccando su carrello

  4. Scegliere l’indirizzo di spedizione che può essere uguale a quello della fatturazione oppure diverso. NB! Se l’indirizzo di spedizione è in un paese Extra CEE oltre alle spese di spedizione vi saranno spese di dogana export da quantificare di volta in volta. Per questo tipo di operazione vi preghiamo contattarci direttamente.

  5. Scegliere il metodo di pagamento che può essere a mezzo contrassegno oppure se preferite a mezzo di bonifico bancario. Le nostre coordinate bancarie sono le seguenti:

Banca del Monte dei Paschi di Siena

Agenzia di Castelnuovo di Garfanana (LU)

IBAN:

Swift :

Se scegliete il metodo a mezzo BB inviate la copia della contabile tramite fax al numero +39 (0) 583 641023

  1. La merce ordinata e per la quale la B.G. avrà avuto conferma dell’avvenuto pagamento sarà spedita entro 24h. gg dall’ordine previo la ricezione da parte vostra di una conferma d’ordine

  2. Le spese di spedizioni vengono calcolate al momento dell’acquisto in base al numero di colli, peso e al vostro indirizzo

  3. Se avete problemi di orario comunicatelo nelle note al momento dell’acquisto. Sarà ns cura dare le corrette istruzioni al corriere.

  4. L’ordine minimo è di € 50,00 di qualsiasi tipo di prodotto. Per ordini più cospicui contattateci per ricevere un preventivo personalizzato.

  5. Per ordini superiori a €300 le spese di spedizioni sono gratuite solo per l’Italia escluso Calabria, Sicilia e Sardegna dove l’importo dovrà essere di €400.

  6. RESI PER DANNEGGIAMENTO DA TRASPORTO. La merce viaggia a rischio della B.G. di Tolaini Renato & C. sas. Si otterrà il rimborso se la merce risulterà danneggiata

Se si è firmato con riserva di controllo allora la cosa va menzionata nella dichiarazione. Si conferma che è sempre meglio firmare con riserva di controllo. I corrieri sono tenuti per legge ad accettare la firma con riserva qualora il pacco arrivi danneggiato. I corrieri non sono tenuti ad accettarla in caso contrario. Se la firma con riserva non viene accettata perché il pacco era integro comunque si otterrà il rimborso della merce danneggiata.